4 chiacchiere dì giardini de sopra!!!

Condividiamo le nostre esperienze, le idee e i momenti passati e da passare insieme!!!!
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Volley Femminile, europei

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pina la gallina

avatar

Numero di messaggi : 147
Età : 37
Data d'iscrizione : 18.09.07

MessaggioTitolo: Volley Femminile, europei   Dom 30 Set 2007 - 23:10

Visto che ci sono vi dico anche questa!!! Abbiamo vinto la medaglia d'oro agli europei con le azzurre del volley!!!

"Imbattute e imbattibili. Nella finale del torneo continentale, giocata oggi a Lussemburgo, le azzurre hanno sconfitto la Serbia per 3-0. 26-24, 25-18, 25-21, i parziali del match in favore dell'Italia. E' il primo titolo continentale conquistato dal volley femminile azzurro.
Le azzurre sono arrivate al titolo con un percorso netto fino alla finale: 3-0 Serbia, Russia (doppio) e Turchia, 3-1 Francia, 3-0 Germania e Azerbaijan, 3-1 Bielorussia"

Questi i premi a livello individuale degli Europei di Lussemburgo
Miglior giocatrice: Taismary Aguero (ITA)
Best Blocker: Jenny Barazza (ITA)
Libero: Paola Cardullo (ITA)



...la più bassa (1,62) tra quelle premiate soprattutto se vista vicino alla russa Ekaterina Gamova alta 2,04 m.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
pippo08



Numero di messaggi : 382
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 21.08.07

MessaggioTitolo: Re: Volley Femminile, europei   Lun 1 Ott 2007 - 3:14

la mitica cardullo!!!lei fa i miracoli!!!!il miglior libero dell'europeo!!

piccola cronaca:
L’Italia parte male.
Il primo set ha visto un'italia un po' insicura, o forse troppo emozionata.Le battute serbe mettono in crisi la ricezione azzurra, il gioco è per forza di cose più scontato, così le muratrici di Terzic hanno vita facile. Le italiane vanno in crisi: Barbolini chiama un primo timeout e poi un altro per cercare di mettere un po’ d’ordine. Invita le ragazze alla calma, ad aspettare, a non farsi prendere dall’ansia. A giocare sulle mani: sul 12-14 decide il cambio: entra Manuela Secolo ed esce Serena Ortolani. L’Italia non si riprende subito, resta in apnea. La Serbia sembra sicura di poter chiudere il set, ma sul 20-23 va in battuta la Barazza, una serie di 4 servizi velenosi manda in tilt la ricezione della Serbia. L’Italia si aiuta con la difesa e il muro e compie l’impresa: sorpasso 24-23. Quello che la Serbia aveva fatto con la Polonia in semifinale adesso lo subisce, anche dal punto di vista mentale. E’ il momento decisivo di tutta la gara. Spasojevic e compagne sono in affanno, annullano una prima palla set, ma non la seconda. Tai Aguero è in battuta, ci pensa qualche secondo prima di effettuare il servizio, è come se volesse trasmettere un fluido magico alla palla. Forse ce la fa: centra la Spasojevic che deraglia e butta la palla in tribuna.primo set all'italia...dall'altra parte una serbia che stava pregustando la vittoria.
La Serbia accusa il colpo.
Barbolini ovviamente conferma la Secolo in campo e l’Italia con questo modulo è quella che vince. Ancora con le battute le azzurre seminano scompiglio nella ricezione avversaria.Nel secondo set c'era un'Italia INDISTRUTTIBILE. Un gioco quasi perfetto sono le ripetute azioni della aguero e della secolo rese possibili da una imperturbabile cardullo e da una leo lo bianco in vena di fare miracoli anche lei, apparte qualche sbavatura, ma si sa la perfezione non esiste.
Il terzo set è stato forse anche più sofferto del primo, una buona partenza con lo bianco che piazza qualche pallonetto. La Serbia ha un sussulto
riemerge momentaneamente dall’8-3 all’8-6 grazie ai colpi della Nikolic,e con la Spasojevic che fa coraggio alle compagne mettendo a segno una serie di azioni forse troppo veloci e scoordinate per la secolo e la ortolani che non riescono a trovare i tempi giusti.Ma se l’Italia non si era fatta intimidire anche sotto di 5 punti, certo non si fa angosciare quando è in vantaggio.
Poi però si accende una nuova luce con la gioli che tiene alto il morale della squadra, le italiane si tranquillizzano e riprendono il lavoro
interrotto: Secolo, Del Core e ancora una volta Barazza,finalmente contrastano le palle di unaa Spasojevic che resta impotente difronte al muro
impenetrabile delle azzurre che mettono angoscia alla Serbia, oramai in balìa delle italiane. La Serbia ci riprova, non vuole arrendersi, resta attaccata al set. Ma dopo il 20° punto l’Italia fa lo strappo, che si rivela decisivo.Cardullo in difesa, Gioli a muro, Aguero in attacco, fanno la differenza. Aggiungete un paio di errori delle serbe in battuta che ci regalano il set che consegna il titolo di campioni d'europa alle azzurre di Barbolini!!

Il primo set

Le Campionesse d’Europa!

Serena Ortolani

Tai Aguero
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Volley Femminile, europei
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Poesia al femminile
» maschile - femminile
» Orgasmo femminile / frigidità: due facce della stessa temutissima medaglia
» DIO E' FEMMINILE ?
» Autoritratti in digital art :)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
4 chiacchiere dì giardini de sopra!!! :: Sport :: Altri sport...-
Vai verso: